Pubblicazioni

  • Riammissione alla rateazione per contribuenti decaduti

    Con Circolare del 22 aprile 2016 n. 13/E l’Agenzia delle Entrate illustra le modalità e i termini per poter godere del beneficio della riammissione alla rateazione delle somme dovute a seguito di definizione dell’avviso di accertamento per adesione o acquiescenza, per i contribuenti decaduti nei tre anni antecedenti al 15 ottobre 2015. Ai contribuenti decaduti […]

    Continue reading
  • Legge n. 23/12/2014 n. 190 (Legge di stabilitá 2015)

    STABILIZZAZIONE BONUS 80 EURO Viene stabilizzato il bonus introdotto dal D.L. n. 66/2014. Pertanto, dal 2015, si conferma il credito rapportato al periodo di lavoro nell’anno che non concorre alla formazione del reddito di importo pari a: – 960 euro, se il reddito complessivo non è superiore a 24.000 euro; – 960 euro, se il […]

    Continue reading
  • Soluzione della Crisi di impresa artt. 67-160-182

    La Legge Fallimentare, contenuta nel Regio Decreto n.267/1942, ha subito decisive riforme, e recentemente il legislatore è intervenuto con il c.d. “decreto sviluppo” del 2012, modificando e introducendo nuovi strumenti a favore dell’imprenditore in crisi.  Tra le alternative alla procedura fallimentare previste dalla normativa vigente trova collocazione il concordato preventivo giudiziale, che è una procedura […]

    Continue reading
  • Soluzione della Crisi di impresa artt. 67-160-182 L.F.

    Il fenomeno della crisi d’impresa sorge parallelamente alla nascita dell’impresa stessa, essendone una fase che appartiene fisiologicamente al suo ciclo vitale. L’impresa in crisi non è in grado di far fronte alle proprie obbligazioni, essendo venute meno le condizioni di liquidità e di credito necessarie per mantenere regolarmente e con mezzi “normali” agli impegni assunti. […]

    Continue reading
  • Accordo ristrutturazione del debito

    Gli accordi di ristrutturazione costituiscono l’ulteriore esempio della volontà del legislatore di individuare nel fallimento l’extrema ratio, incentivando ogni possibile soluzione alternativa fondata essenzialmente sulla libertà negoziale delle parti pur con il necessario intervento dell’Autorità giudiziaria. Detti accordi possono prevedere schemi negoziali diversificati e possono avere anche finalità liquidatoria. Gli accordi di ristrutturazione non hanno […]

    Continue reading
  • Vizi degli atti fiscali

    I vizi degli atti fiscali che possono essere fatti valere in sede di  ricorso ovvero in sede di esercizio di autotutela, sono molteplici, in conseguenza dell’ampiezza delle fasi preparatorie e della probabile assenza, a monte dell’avviso di accertamento, di precedenti atti impugnabili. Per “vizio” dell’atto, si vuole esprimere l’infondatezza  della pretesa dell’ente impositore. La L. […]

    Continue reading
  • Strumenti deflattivi del contenzioso Tributario

    Il legislatore, al  fine di porre rimedio agli effetti  negativi  derivanti  dalla  conflittualità  tra il rapporto Fisco  ed il contribuente, ha  introdotto vari istituti volti a valorizzare un approccio di reciproca collaborazione e cooperazione. Tali istituti, detti strumenti deflativi del contenzioso, sono volti a prevenire sia controversie tra Fisco e contribuente, nei quali rientrano l’autotutela […]

    Continue reading
Fissa un Appuntamento

settembre 2019

 
LunMarMerGioVenSabDom
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

 
LunMarMerGioVenSabDom
Iscriviti alla Newsletter

Pubblicazioni recenti
Calendario Pubblicazioni
settembre: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30